Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio di Milano

Fnaarc Milano > Accesso Area C

Accesso Area C

PER GLI AGENTI DI COMMERCIO:

La F.N.A.A.R.C., grazie anche all’impegno dell’Unione del Commercio di Milano, è riuscita ad ottenere dall’Amministrazione comunale l’inserimento dei veicoli degli agenti di commercio fra i veicoli di servizio, categoria in origine pensata per i soli trasportatori di merce:

  • 3 € per entrata giornaliera (con numero illimitato di entrate/uscite dall’Area C), senza parcheggio gratis;
  • 5 € per entrata giornaliera (con numero illimitato di entrate/uscite dall’Area C) e prime 2 ore di parcheggio gratis in strisce blu.

L’Associazione è a disposizione di tutti coloro i quali vorranno registrarsi.

Telefono: 02.7645191 (lun-ven: 9.00 – 12.30 / 14.00 – 17.30)


ZONA INTERESSATA:

Tutta la Cerchia dei Bastioni (vedi cartina). Il provvedimento entra in sostituzione di Ecopass e ZTL merci.

DATE, GIORNI E ORARI:

È attiva nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì (feriali), dalle 7.30 alle 19.30, e i giovedì (feriali) dalle 7.30 alle 18.

RIFERIMENTI UTILI:

Call center: 800.437.437

SMS: 339.994.0437

Centralino informazioni: 02.02.02

Sito web: www.areac.it

TITOLI D’ACCESSO ACQUISTABILI:

  • giornaliero (da 3 o 5 euro);
  • multiplo (da 30 o 60 euro).

MODALITA’ D’USO:

La registrazione potrà avvenire sul sito del Comune o sul sito di Area C, oppure presso gli uffici del Comune.

Per la registrazione sono necessari: nome e cognome (o ragione sociale), cellulare, e-mail, codice fiscale.

Per gli agenti non iscritti alla Camera di Commercio di Milano: il sistema potrà essere forzato dall’agente inserendo direttamente il codice ATECORI. In tal caso l’Amministrazione provvederà d’ufficio ad effettuare i relativi controlli.

Inserire una targa di uno e un solo veicolo di proprietà dell’agente (o in affitto/leasing o in comodato d’uso) per il trasporto persone, indipendentemente dalla forma societaria dell’agente. Per trasporto di persone si intende il dato oggettivo indicato sulla carta di circolazione del veicolo.

Se trattasi di veicolo destinato al trasporto cose, e sussistono le stesse condizioni richieste, è possibile registrare più veicoli.

Terminata la procedura, si riceverà e-mail di avvenuta registrazione.

Il veicolo deve essere di proprietà di colui il quale si registra, oppure in comodato d’uso o leasing (in questi casi, però, l’utilizzatore del veicolo dovrà produrre copia del contratto di comodato o leasing al Comune entro 15 giorni dal momento in cui ci si è registrati sul sito).

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

Solo dopo effettuata la registrazione:

  • pagamento tramite RID (i documenti per il RID sono scaricabili dal sito) per ingressi sistematici con addebito sul conto corrente;
  • pagamento presso parcometri, call center e portale internet del Comune di Milano (tramite carta di credito), rivendite autorizzate o sportelli Bancomat Intesa San Paolo abilitati per entrata giornaliera o multipla.

Una volta acquistato, il titolo deve essere attivato via sms, o chiamando il call center, o via web, inserendo la targa del veicolo che dovrà corrispondere alla targa inserita al momento della registrazione.

I titoli di accesso acquistati dovranno essere attivati al più tardi entro le 24 ore successive al momento dell’ingresso.

Unici titoli che non necessitano di attivazione (perché è contestuale al momento dell’acquisto) sono quelli acquistati presso parcometri e sportelli Bancomat di Intesa San Paolo.

ACCESSO LIBERO (SENZA PAGARE):

  • veicoli elettrici, ciclomotori, motocicli, per disabili (per tutti i 18 mesi);
  • veicoli bifuel, metano, ibridi, GPL (fino al 31/12/2012).

DIVIETO D’ACCESSO ASSOLUTO:

  • diesel Euro 0, 1, 2, 3 (diesel Euro 3 di residenti ED EQUIPARATI in Area C, ossia Bastioni, possono accedere a pagamento fino al 31/12/2012, così come i diesel Euro 3 Bus turistici ed i veicoli diesel  euro 3 ex ZTL merci);
  • benzina Euro 0;
  • veicoli oltre i 7 metri.

ALTERNATIVA PER RESIDENTI ED EQUIPARATI ALL’INTERNO DELLA CERCHIA DEI BASTIONI:

  • 40 entrate giornaliere gratuite;
  • dal 41mo ingresso la tariffa è pari a 2 € per entrata giornaliera (con numero illimitato di entrate/uscite dall’Area C);
  • necessaria comunque la registrazione sul sito (1 veicolo per ciascun residente che abbia una patente);

GLI EQUIPARATI SONO INDICATI IN ORDINANZA N° 67222/2011.

NB: in questo caso l’agente godrebbe del beneficio in quanto residente/equiparato e non in quanto agente. ANCHE IN QUESTO CASO E’ NECESSARIA LA REGISTRAZIONE AL SITO.