Associazione Agenti e Rappresentanti di Commercio di Milano

Circolari - Milano, 30 maggio 2014
Circolari
Circolare n.: 45/2014

Mod. F24 – Versamenti – Sistema pagamento Infocamere

Comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 26 maggio 2014

L’Agenzia delle Entrate ha diramato il comunicato stampa del 26 maggio 2014, recante: ”I pagamenti con l’F24 trovano un nuovo canale. Siglato l’accordo tra le Entrate e l’Istituto di pagamento InfoCamere”.

Con il comunicato stampa in esame l’Agenzia delle Entrate ha reso noto che, a decorrere dal mese di giugno 2014,  al fine di facilitare gli adempimenti dei cittadini ed incentivare sistemi di pagamento on-line alternativi all’uso del contante, i contribuenti potranno effettuare il versamento dei tributi con modello F24 anche attraverso i canali telematici messi a disposizione dall’Istituto di Pagamento InfoCamere. Continua »

Circolari - Milano, 30 maggio 2014
Circolari
Circolare n.: 44/2014

Studi di settore – Gerico 2014

L’Agenzia delle Entrate ha diramato  il comunicato stampa, datato 15 maggio 2014, con il quale ha reso noto che  sul proprio sito internet www.agenziaentrate.it   è  disponibile la versione definitiva di GERICO 2014, il software per la compilazione degli studi di settore, aggiornata con i correttivi “crisi”, approvati con il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 2 maggio 2014.

GERICO 2014 prevede, per tutti i quadri del modello, una specifica funzionalità che mostra a video i dati rilevanti ai fini dell’analisi discriminante, della stima, della coerenza e della normalità economica.

Utilizzando GERICO 2014, le imprese ed i lavoratori autonomi interessati dagli studi di settore possono calcolare la congruità, tenuto conto della normalità economica, la coerenza economica e l’effetto dei Continua »

Redazione - Milano, 27 maggio 2014
Redazione

L’Assemblea Ordinaria Elettiva 2014 è convocata per Lunedì 16 giugno 2014 alle ore 7.00 in prima convocazione e in seconda convocazione per

Lunedì 16 giugno 2014 alle ore 10.00

presso  ConfCommercio Imprese per l’Italia, Milano – Corso Venezia 47, Sala Turismo (seminterrato).

Sarà discusso il seguente ORDINE DEL GIORNO:

Verifica dei poteri. Relazione del Presidente. Esame ed approvazione dei Bilanci Consuntivo 2013 e Preventivo 2014 (copia dei Bilanci, unitamente alle note illustrative, potranno essere preventivamente visionati presso la Direzione dell’Associazione). Elezioni del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti per il quadriennio 2014 – 2018. Dibattito.

Saranno ammessi alla partecipazione ai lavori i soci in regola con il pagamento della quota 2014, che sarà controllata nella fase di verifica dei poteri.

Il Continua »

Circolari - Milano, 27 maggio 2014
Circolari

La Camera di Commercio ha inviato attraverso la casella PEC la circolare riguardante il diritto annuale 2014 dovuto dalle imprese che al 1° gennaio 2014 risultano iscritte al Registro delle Imprese.

Il versamento del diritto annuale si esegue, per via telematica, in un’unica soluzione, con lo stesso modello di pagamento F24 utilizzato per il versamento delle imposte sui redditi.

Il termine per il versamento del diritto annuale coincide con quello previsto per il pagamento del primo acconto delle imposte sui redditi, quindi, entro il giorno 16 giugno 2014. Continua »

Circolari - Milano, 21 maggio 2014
Circolari

Con apposito comunicato stampa il MEF ha anticipato che nei Comuni, che entro il 23 maggio prossimo non avranno deliberato le aliquote, la scadenza per il pagamento della prima rata della TASI è prorogata dal 16 giugno al 16 settembre 2014.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 102, datata 5 maggio 2014, è stata pubblicata la legge n. 68, datata 2 maggio 2014.

Aliquote

In sede di conversione in legge, con riferimento alla facoltà dei Comuni di aumentare, per il 2014, l’aliquota TASI dello 0,8 per mille, viene precisato che il relativo gettito dovrà essere destinato alle detrazioni per le abitazioni principali ed alle unità immobiliari ad esse equiparate, in modo tale da generare effetti anche inferiori, e non solo equivalenti, a quelli dell’IMU corrisposta nel 2012.

Scadenze Continua »

Redazione - Milano, 12 maggio 2014
Redazione

Dopo il successo dei corsi realizzati negli scorsi mesi che hanno visto un’ampia partecipazione di agenti  e rappresentanti di commercio soci di FNAARC Milano, siamo riusciti ad ottenere un finanziamento per ulteriori 2 edizioni.

Ecco le nuove date dei corsi di formazione gratuiti per i soci FNAARC:

9 giugno 2014 – LA VENDITA DI SUCCESSO OGGI Da venditore a consulente: vendere con successo in un mercato che cambia Iscrizione entro il 30/05 23 giugno 2014 – LO SVILUPPO DELLA REDDITIVITA’ DELLA ZONA Iscrizione entro il 13/06

Se sei motivato e Continua »

Redazione - Milano, 12 maggio 2014
Redazione

Ricordiamo che la Fondazione prevede un preciso programma di prestazioni integrative di previdenza. Anche quest’anno, infatti, Enasarco offre agli iscritti, agenti o pensionati, l’opportunità di soggiorni termali e climatici, usufruendo di notevoli facilitazioni e apposite convenzioni, nelle più belle località italiane.

E’ prevista inoltre l’organizzazione, in collaborazione con centri convenzionati, di soggiorni estivi per i bambini dei propri iscritti.

Le domande per queste 3 opportunità devono essere presentate entro il 15 maggio 2014.

Si raccomanda, in particolare, di prestare attenzione alle modalità e ai requisiti necessari alla partecipazione.

Per conoscere tutti i dettagli delle prestazioni, scaricare la modulistica e l’elenco delle strutture alberghiere convenzionate, vi invitiamo a consultare il sito della Fondazione www.enasarco.it o cliccare direttamente i seguenti link alle pagine di interesse:

Continua »

Redazione - Milano, 12 maggio 2014
Redazione

Il giorno 31 marzo 2014 in Milano – Corso Venezia, Palazzo Castiglioni – nella sede di Confcommercio Imprese per l’Italia si sono riuniti gli avvocati consulenti delle diverse FNAARC provinciali italiane.

La riunione è stata aperta dall’intervento del Presidente Corsi che, a nome della FNAARC, ha dato il benvenuto agli ospiti, lasciando poi la parola all’Avv. Agostino Petriello che ha aperto i lavori.

Nel corso dell’incontro, con il contributo di tutti, si sono approfonditi i seguenti temi:

1)  Possibilità di deroga agli AEC di diritto comune I presenti hanno ovviamente concordato sulla diversità fra gli Accordi Economici Collettivi validi erga omnes e gli accordi economici di diritto comune. Relativamente a questi ultimi non v’ha dubbio che essi trovano applicazione per i soggetti iscritti alle associazioni sindacali stipulanti Continua »

Redazione - Milano, 12 maggio 2014
Redazione

MISE: il Ministero dello Sviluppo Economico e il Ministero dell’Economia e Finanze hanno emesso il Decreto sulla “Nuova Legge Sabatini” che è mirata ad agevolare la competitività del sistema produttivo. Possono partecipare le micro, piccole e medie imprese, anche del terziario, che intendano investire per l’acquisto di macchinari, impianti, beni strumentali, attrezzature ad uso produttivo, tecnologie digitali hardware e software. Le agevolazioni sono costituite da un finanziamento o leasing agevolato, a copertura dell’intero investimento ammissibile, per un importo dai 20.000 ai 2.000.000 di euro, per una durata massima di 5 anni, con tasso determinato dalle banche e/o intermediari accreditati, fissato durante la valutazione delle domande. Altra formula è un contributo in conto interessi sul finanziamento/leasing ottenuto, determinato dal Ministero, a un tasso del Continua »

Redazione - Milano, 12 maggio 2014
Redazione

Gli agenti di commercio sono da sempre elemento fondamentale dello scenario economico e sociale del paese.

Noi intermediamo più dei due terzi della ricchezza prodotta dalla nazione e costituiamo un ponte fondamentale tra la produzione e il consumo.

Proprio questa posizione strategica ci ha messo in grave difficoltà durante questa interminabile crisi, cominciata prima del 2008 e ancora presente oggi, seppur con qualche purtroppo ancora timido segnale di avvio della ripresa.

Noi abbiamo pagato un prezzo altissimo in termini di decremento dei fatturati, dovuto al calo dei consumi, di crescita dell’imposizione fiscale diretta e indiretta, un esempio per tutti sta nell’incremento dell’IVA, di mancata semplificazione burocratica. Ma abbiamo mantenuto le nostre posizioni, abbiamo sempre lavorato con grande volontà e abbiamo pagato Continua »